• 1
  • 2
  • 3
  • 4

Design sportivo al 100% Alfa Romeo

Le proporzioni di Stelvio esprimono compattezza, forza e dinamicità: 468 centimetri di lunghezza, 167 cm di altezza e 216 cm di larghezza. All'esterno, si caratterizza per la linea accattivante che nasce dal perfetto equilibrio tra tradizione, design e performance: è una vera e propria alchimia che appartiene alla storia ultrasecolare del marchio. Per ottenerla, ieri come oggi, è necessario coniugare, sapientemente, le tre caratteristiche del design Alfa Romeo: il senso delle proporzioni, la semplicità e la cura per la qualità delle superfici. Sono gli stessi ingredienti che hanno dato vita al modello Giulia - il nuovo paradigma Alfa Romeo e fonte d'ispirazione per il futuro - che sono stati ovviamente rielaborati accuratamente per essere adeguati a un volume diverso come quello di una sport utility. Infine, a sottolinearne l'affascinante linea il cliente potrà scegliere tra 10 colori di carrozzeria e 7 diversi cerchi in lega che mettono in risalto la sua silhouette sinuosa.

La stessa impronta di sportività elegante si ritrova nell'abitacolo che si conferma pulito, essenziale e "cucito" come un abito, con cura artigianale e materiali pregiati: pellami, anche "Pieno Fiore", legni veri e tessuti sono stati scelti per la loro piacevolezza visiva e tattile e assemblati in modo da fare sentire la mano dell'uomo. Al centro di tutto il guidatore, come dimostrano il tunnel diagonale, la plancia leggermente ondulata e il volante, rivestito in pelle, piccolo e diretto per adattarsi a tutti gli stili di guida. A sua disposizione anche un chiaro quadro strumenti TFT a colori (con display da 7") che offre tutte le informazioni essenziali mentre l'interfaccia uomo/macchina si compone di due comandi rotativi che regolano, in modo semplice e immediato, il selettore Alfa DNA e il sistema Alfa Connect. Quest'ultimo, a seconda degli allestimenti, propone un display da 6,5" o 8.8" ad alta risoluzione, anche con funzione di navigazione 3D integrata, che rappresenta l'ultima frontiera dell'infotainment. Il dispositivo è stato sviluppato in collaborazione con Magneti Marelli.

Tecnologia innovativa per il massimo della sicurezza

Alfa Romeo Stelvio si caratterizza per i numerosi e sofisticati sistemi di sicurezza, offerti di serie o a richiesta a seconda degli allestimenti. Tra questi ricordiamo l'Integrated Brake System (IBS), l'innovativo sistema elettromeccanico che combina il controllo di stabilità con il tradizionale servofreno che garantisce una risposta istantanea del freno e di conseguenza una sensibile riduzione dello spazio di frenata. E ancora: i sistemi "Forward Collision Warning" e "Autonomous Emergency Brake" con riconoscimento pedone, che avvisano il conducente in caso di potenziale collisione frontale per mezzo di segnali sonori e poi attivando il sistema frenante; il "Lane Departure Warning, che avverte il conducente in caso di abbandono involontario della corsia.

La dotazione include inoltre il Blind Spot Monitoring (BSM) con Rear Cross-Path Detection che monitorano continuamente le zone cieche posteriori su entrambi i lati del veicolo e avvisano il guidatore in caso di situazione di potenziale rischio. Non ultimo, il Cruise Control Adattativo che adegua automaticamente la velocità in base alla situazione del traffico.

Prestazioni di assoluta eccellenza

Oltre al suo stile distintivo e alla sua eccellente dinamica di guida, Alfa Romeo Stelvio mostra tutto il suo carattere con due nuovi propulsori - 2.0 Turbo benzina da 280 CV e 2.2 Diesel da 210 CV - che esaltano al meglio l'anima sportiva del SUV che, soprattutto sul percorso misto, restituisce sensazioni uniche anche al guidatore più esperto. Abbinate al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale Q4, le motorizzazioni appartengono a una nuova generazione di propulsori a quattro cilindri interamente in alluminio e dotate di albero di trasmissione in fibra di carbonio.

Innovativi e affidabili, i motori di Stelvio rappresentano il meglio della tecnologia del Gruppo e sono prodotti in Italia negli stabilimenti di Termoli (benzina) e Pratola Serra (gasolio), in aree dedicate ai motori Alfa Romeo, con processi e metodologie all'avanguardia che li proiettano ai vertici delle loro categorie per prestazioni ed efficienza. Un dato su tutti: Stelvio 2.0 Turbo Benzina da 280 CV è best in class in termini di accelerazione passando da 0 a 100 km/h in appena 5,7 secondi.

Comfort e benessere a bordo da condividere

Alfa Romeo Stelvio porta nel mondo dei SUV premium di medie dimensioni i segreti dell'ospitalità italiana: infatti, nel suo abitacolo coesistono esclusività, buongusto ed eleganza. Inoltre, l'abitacolo offre tanto spazio a disposizione dei passeggeri per vivere e condividere il piacere del viaggio. Non solo. Il modello assicura una completa sensazione di controllo e dominio della strada, grazie al selettore Alfa DNA ma soprattutto alla posizione di guida elevata che nulla toglie al piacere di guida tipico di una vettura sportiva firmata Alfa Romeo. Inoltre, garantisce un diffuso benessere a bordo dato dal climatizzatore bi-zona, dal sofisticato sistema di infotainment Alfa Connect e un raffinato impianto audio che, a seconda degli allestimenti, può essere dotato di 8, 10 o 14 altoparlanti (quest'ultimo firmato Harman Kardon). Non ultimo, il bagagliaio di 525 litri è allineato alla migliore concorrenza ed è dotato di un comodo portellone posteriore a comando elettrico che può essere configurato - direttamente dal selettore Alfa Rotary Pad- su otto diversi livelli di apertura. Insomma, il nuovo SUV Stelvio si rivolge a chi ama il piacere concreto della convivialità, del comfort e del gusto italiano.


Stelvio Super soddisfa qualunque richiesta

Al lancio, il cliente può scegliere tra 10 tinte di carrozzeria e 7 cerchi in lega (da 17" a 20"). Ricchissima la dotazione di serie dell'allestimento Super che include, solo per citarne alcuni, cerchi in lega da 18", il sistema Alfa Connect 6,5", il selettore Alfa Rotary Pad, l'impianto audio con 8 altoparlanti, i sedili in tecnopelle e tessuto in tre colorazioni (nero, nero/cioccolato e nero/rosso), l'Integrated Brake System (IBS), il Lane Departure Warning (LDW), il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone. Completano l'equipaggiamento della versione Super i sensori di parcheggio, il cruise control, il portellone posteriore con apertura elettrica, i sensori crepuscolare e pioggia.

Oltre a caratterizzazioni interne ed esterne esclusive come: cerchi in lega da 18", Fari Bi-Xenon 35W con tecnologia AFS, plancia e pannelli porta in tre tonalità (nero, nero/cioccolato o nero/rosso) e battitacco con inserto in acciaio. Infine, per Stelvio Super sono disponibili il Pack Lusso - dove spiccano i sedili rivestiti in pregiata pelle "Pieno Fiore" (nei colori nero, cioccolato, rosso o beige) con regolazioni elettriche e sistema di riscaldamento, oltre agli inserti in vero legno - e il Pack Sport che include: volante sportivo riscaldato con impugnatura specifica e rivestimento in pelle, sedili sportivi in pelle, regolabili elettricamente e riscaldabili, inserti in alluminio e pedaliera in acciaio.

Quindi una vettura che ha tutto ciò per rendere unico e piacevole il viaggio di coloro che utilizzano Alfa Romeo Stelvio sia per la loro attività lavorativa sia per il tempo libero. I prezzi per il nuovo Alfa Romeo Stelvio Super partono da CHF 50‘700 (diesel) e CHF 51'700 (benzina).

A Cassino la fabbrica dedicata alla nuova generazione Alfa Romeo

Il SUV Stelvio è realizzato nel rinnovato stabilimento FCA a Cassino (Frosinone) - una delle realtà produttive più avanzate del Gruppo - su una linea di produzione dedicata esclusivamente ai nuovi modelli Alfa Romeo, come l'affascinante Giulia che ha dato vita nel 2015 alla nuova era del marchio, attraverso i suoi rivoluzionari canoni di stile, sportività e tecnologia. Oggi, gli stessi ingredienti adattati a una nuova categoria di automobili, ritornano nell'originale SUV Stelvio. Sorto nel 1972 in prossimità della storica abbazia benedettina, lo stabilimento di Cassino adotta le tecnologie più innovative per la produzione di vetture premium, la tutela delle persone e il rispetto dell'ambiente.

 

Team Garage Giorgio Cadenazzo

  • Direzione e Vendita

    Emanuele
  • Vendita

    Michele
  • Contabilità e amministrazione

    Ilenia
  • 1
  • 2
  • 3

Ti aspettiamo

Garage Giorgio Cadenazzo

Garage Giorgio a Cadenazzo vede la luce nel 2007 quando, grazie alla mancanza di concessionari in zona, troviamo un accordo con il gruppo Fiat per rappresentare i marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth.
Sono gli anni di un buon sviluppo che portano la concessionaria, nel 2012, ad assumere anche la rappresentanza Peugeot.


 

Nuova Garage Giorgio SA

Via San Gottardo 40

CH-6593 Cadenazzo

Tel. +41 91 850 32 22

Fax +41 91 850 32 23

info@garagegiorgio.com